Tech 22 ottobre 2020

iPhone 12: il caricabatterie wireless MagSafe funziona anche sui modelli Android

iPhone 12

Una delle novità principali di iPhone 12 è sicuramente la nuova tecnologia di ricarica wireless ribattezzata MagSafe. Grazie ad alcuni magneti presenti sul retro, lo smartphone riesce ad allinearsi ancora meglio alla base di ricarica e a garantire tempi più veloci ma, perché ciò avvenga, è necessario l’uso di accessori dedicati. I magneti, tra l’altro, si prestano anche ad altri usi permettendo, eventualmente, di applicare un power bank sul retro dello smartphone in modo da alimentarlo.

In sede di presentazione degli accessori MagSafe, Apple aveva dichiarato che questa caratteristica sarebbe stata un’esclusiva dei nuovi modelli Apple ma in realtà il caricabatteria wireless è compatibile anche con alcuni smartphone Android. Secondo quanto riportato da alcune testate online, infatti, telefoni come Pixel 5, il nuovo modello di Google, e Galaxy Z Fold 2, il pieghevole più recente di Samsung, possono essere ricaricati grazie alla base MagSafe.

iPhone 12 MagSafe Charger

Il vantaggio principale del caricabatteria MagSafe è che consente una ricarica veloce da 15 W sui nuovi modelli iPhone, tra cui il 12 Mini e il 12 Pro Max. Modelli Android come quelli provati con la base di ricarica, però, supportano un valore di ricarica leggermente più basso, fermandosi ai 12 W. In definitiva il caricatore MagSafe è una base di ricarica wireless che funziona con qualsiasi dispositivo compatibile, ma potenziata dalla presenza di magneti. Vale la pena sottolineare, comunque, che anche iPhone 12 è compatibile con altre basi di ricarica Qi, anche se queste difficilmente potranno raggiungere i valori di quella Apple.

Ad ogni modo la nuova base di ricarica non è l’unico accessorio Apple che sfrutta la tecnologia MagSafe, l’azienda ha infatti annunciato altri prodotti come una custodia che richiede semplicemente di essere appoggiata sul retro dello smartphone. Apple ha inoltre annunciato che produttori di terze parti sono già al lavoro su altri prodotti: Belkin, ad esempio, starebbe lavorando su una serie di opzioni come a un supporto magnetico da auto per lo smartphone. Se volete farvi un’idea degli accessori che potrebbero tornare utili con iPhone 12 potete visitare la nostra pagina dedicata per vedere quali sono i prodotti che potrebbero tornare più utili.

Luca Salerno
Luca Salerno

Da circa 17 anni mi occupo di giornalismo ed editoria, mentre ad ancora prima risale la mia passione per la tecnologia iniziata nei lontani anni ‘80 con un Commodore 64. Questi due interessi sono stati sempre una costante nella mia vita e ritengo che riuscire a conciliarli nella mia attività professionale sia un vero privilegio.

La mia formazione universitaria in Scienze...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

iPhone 12 MagSafe
Tech 18 novembre 2020

iPhone 12: Apple studia una custodia MagSafe per migliorare le prestazioni

L’interfaccia MagSafe, che sfrutta dei magneti sul retro dello smartphone, è sicuramente una delle principali novità di iPhone 12 e di tutti gli altri modelli della nuova gamma di smartphone Apple. Al

Apple iPhone 12
Tech 4 novembre 2020

iPhone 12 Mini: la ricarica wireless con MagSafe sarebbe diversa dagli altri modelli

Una delle caratteristiche principali di iPhone 12 Mini e dell'intera gamma di nuovi smartphone Apple è quella della ricarica wireless veloce che gli utenti hanno già avuto modo di provare sia sulla

s20fe_vs_iphone12
Tech 29 ottobre 2020

iPhone 12 vs Samsung Galaxy S20 FE: il confronto

Il confronto iPhone 12 vs Samsung Galaxy S20 FE  non riguarda semplicemente due smartphone: significa dover preferire un ecosistema digitale all'altro. Se c'è uno dei produttori principali di smartphone con sistema operativo Google che è