iPhone, MacBook, Apple Watch, iPad e AirPods: cosa c’è da aspettarsi da Apple nel 2021

Dai nuovi iPhone al futuro Apple Watch Serie 7, dai rinnovati AirPods a nuovi modelli di iPad e MacBook: ecco le novità attese da Apple per l'autunno.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 1 agosto 2021
Apple Novità 2021

L’autunno in casa Apple si prospetta molto caldo. Il colosso di Cupertino ha in programma una serie di eventi che porteranno novità nell’intero catalogo: dai nuovi iPhone al futuro Apple Watch Serie 7, dai rinnovati AirPods a nuovi modelli di iPad e MacBook. In tutto ciò, non bisogna dimenticare il debutto dei nuovi sistemi operativi iOS 15, watchOS e macOS. Insomma, le novità sono tante e in questo articolo cercheremo di fare chiarezza, riassumendo ciò che è stato già annunciato e tutto ciò che c’è da aspettarsi da Apple a partire da settembre 2021.

I prodotti già annunciati nel 2021

Se la seconda parte dell’anno sarà ricca di novità, la prima non è stata da meno. Apple, infatti, ha già alzato il sipario su alcuni prodotti nel corso della primavera. Come vi abbiamo raccontato sulle pagine del nostro magazine, il gigante californiano ha dato il via a una rivoluzione chiamata M1. È il chip proprietario utilizzato sui computer e tablet Apple che – nel primo caso – segna l’inizio dell’abbandono dei processori Intel.

iPad Pro 2021

iPad Pro 2021

Ecco i prodotti già presentati nel 2021:

A giugno invece c’è stata l’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori (WWDC 2021) in cui sono stati svelati i nuovi sistemi operativi iOS 15, iPadOS 15, watchOS 8, tvOS 15 e macOS 12 Monterey.

Cosa annuncerà Apple nel 2021

Apple non ha ufficialmente comunicato i propri piani per la seconda parte dell’anno. Non lo fa mai. Tuttavia, grazie alle indiscrezioni di fonti ritenute affidabili siamo in grado di stilare una lista delle novità che verranno annunciate entro la fine del 2021. Per comodità, suddivideremo le novità per categoria di prodotto.

iPhone

iPhone 13 PRO

iPhone 13 PRO – Credit: LetsGoDigital

L’autunno di Apple dovrebbe partire con il tradizionale keynote di settembre, in cui verrà svelata la nuova generazione di iPhone 13. Il colosso di Cupertino potrebbe abbandonare la variante Mini a causa dello scarso successo di iPhone 12 Mini, anche se ci sono opinioni contrasti a riguardo. iPhone 13 non dovrebbe portare cambiamenti dal punto di vista estetico, mentre il cuore pulsante sarà il nuovo chip A15-Bionic, con modem 5G. In generale, sono previsti miglioramenti in ogni ambito (fotocamera, autonomia, prestazioni e display). Tutti i modelli potrebbero integrare il display ProMotion a 120 Hz come quello di iPad Pro.

Gli iPhone 13, infine, debutteranno con a bordo la versione stabile di iOS 15, che arriverà poi su tutti gli iPhone a partire da iPhone 6s.

Per il nuovo iPhone SE, invece, si dovrà attendere il 2022 e addirittura il 2023 per il primo iPhone pieghevole.

Apple Watch

Apple Watch 7 render

Immagini render non ufficiali di Apple Watch Serie 7

Apple annuncia solitamente il suo nuovo smartwatch nel corso dell’evento di settembre e quest’anno sarà il turno di Apple Watch Serie 7 su cui però non ci sono molte informazioni disponibili. Il nuovo Apple Watch potrebbe introdurre nuove funzioni per la salute, come il monitoraggio della glicemia. Il design potrebbe essere leggermente rivisto abbandonando i bordi curvi per i bordi piatti, come già fatto su iPhone e iPad. Per quanto riguarda invece il sistema operativo, Apple Watch Serie 7 avrà a bordo il nuovo watchOS 7.

Il colosso di Cupertino potrebbe anche annunciare una nuova versione di Apple Watch SE. Da tempo, infine, si vocifera di un Apple Watch resistente in stile rugged. Su quest’ultimo però le indiscrezioni sono molto deboli, per cui non siamo certi di vederlo a settembre.

AirPods

AirPods Pro

AirPods Pro

Apple starebbe lavorando a una nuova versione degli AirPods, simile nella forma agli AirPods Pro ma privi di cancellazione attiva del rumore. Questo permetterebbe di abbassare il prezzo di vendita e renderli così più accessibili. Alcune voci precedenti prevedevano il lancio nella prima metà dell’anno ma così non è stato, l’ipotesi più accreditata ora è che possano essere svelati assieme ai futuri iPhone 13.

Altre voci, invece, parlano di nuovi AirPods Pro con un design più compatto e un nuovo chip wireless: i futuri auricolari wireless Apple potrebbero abbandonare lo stelo corto per avere una forma più arrotondata, simile ai Galaxy Buds di Samsung.

MacBook

MacBook Pro 14

Immagine non ufficiale di un nuovo MacBook Pro da 14 pollici

Tra ottobre e novembre, sono attesi i nuovi MacBook Pro con display da 14 e 16 pollici. La conferma arriva dal sempre ben informato giornalista di Bloomberg, Mark Gurman. I nuovi modelli dovrebbero contare su un display MiniLED, come quello di iPad Pro da 12,9 pollici, e avere a disposizione una versione potenziata del chip M1 utilizzato su MacBook Pro da 13 pollici e MacBook Air 2020. Le indiscrezioni a riguardo sono tante: le più interessanti vedono il ritorno del connettore MagSafe, del lettore di schede SD e della porta HDMI.

Apple starebbe sviluppando anche una versione più sottile e potenziata del MacBook Air 2020. Il nuovo modello potrebbe avere cornici più sottili, tecnologia di ricarica MagSafe e porte USB 4 per collegare dispositivi esterni. La società californiana però potrebbe decidere di far slittare il nuovo MacBook Air al 2022.

Infine, le indiscrezioni parlano anche di un nuovo Mac Mini più potente, di due versioni di Mac Pro e di un iMac Mini. Nessuna fonte però si è espressa sul periodo di lancio, per cui è improbabile che vengano annunciati nel 2021.

iPad

iPad Mini 6

Immagine non ufficiale di iPad Mini 6

Entro la fine dell’anno, Apple dovrebbe annunciare la sesta generazione di iPad Mini con un design rinnovato. Le immagini trapelate in rete mostrano un look rivisto con cornici ridotte, una porta Type-C in sostituzione della porta Lightning e l’abbandono del tasto Home. Non è chiaro quale tecnologia di riconoscimento biometrico verrà implementata, se il Face ID come gli iPhone o il Touch ID all’interno del tasto di accensione. Il display, infine, dovrebbe avere una diagonale compresa tra 8,5 e 9 pollici.

Apple starebbe anche pensando a un iPad più economico con display da 10,2 pollici e design simile all’iPad Air di terza generazione, le possibilità però che possa arrivare entro l’anno comunque sono molto basse.

Questo è tutto ciò che Apple dovrebbe annunciare nel corso degli ultimi mesi del 2021. Non sono informazioni ufficiali, per cui i piani potrebbero cambiare. Alcuni prodotti potrebbero non essere annunciati, mentre potrebbero essere presentati altri su cui Apple è riuscita a mantenere il segreto. Non ci resta che attendere la fine dell’estate e scoprire cosa ha in serbo per noi il gigante di Cupertino.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti