Tech 13 gennaio 2021

Nvidia RTX 3060 è ufficiale! Ecco la nuova scheda video per la fascia media

rtx 3060 ufficiale

Nvidia ha tolto i veli alla nuova RTX 3060, una scheda video di fascia media che si renderà protagonista negli anni a venire. La nuova arrivata prende il posto della vecchia RTX 2060 e garantisce prestazioni fino a 10 volte superiore rispetto alla GTX 1060, presentata nell’ormai lontano 2016.

Le schede della serie 60 sono da sempre tra le più apprezzate dai videogiocatori di tutto il mondo, in quanto rappresentano il giusto compromesso tra prestazioni grafiche e prezzo di acquisto. Anche questa volta l’azienda non si smentisce e propone la RTX 3060 con un listino di 329 dollari, che diventano 339 euro per il mercato italiano.

Fa sicuramente parlare di sé il quantitativo di memoria grafica implementata: ben 12 GB, ovvero più dell’attuale RTX 3080 e anche di quella che dovrebbe essere la sorella maggiore, ovvero la 3060Ti che si ferma a 8 GB.

Il resto delle specifiche prevede un processore grafico con 3584 CUDA core e una frequenza variabile da 1320 a 1780 MHz, 112 Tensor Core e 28 RT Core, dunque prestazioni leggermente più basse rispetto alla RTX 3060Ti.

RTX 3060

Tra le novità principali figura l’introduzione della tecnologia Resizable BAR: quando si usa la scheda video con una scheda madre compatibile, si permette al processore del computer un accesso completo alla memoria della scheda grafica. Ciò permette di migliorare anche sensibilmente le prestazioni in tantissimi dei giochi oggi in commercio.

Ovviamente non mancano tutte le altre tecnologie a cui Nvidia ci ha abituato sin dalla presentazione delle schede RTX. Tra queste vale la pena citare la tecnologia NVIDIA DLSS, che tramite intelligenza artificiale permette di giocare con effetti grafici avanzati senza però rinunciare a un elevato numero di fps. In questo modo il gioco risulterà non solo fluido, ma anche bello da vedere e il giocatore potrà ammirare tutti i particolari pensati dagli sviluppatori.

Tramite il programma Nvidia GeForce Experience, gli utenti potranno inoltre modificare le impostazioni e le prestazioni della scheda grafica con un semplice click tramite il tool di GPU Tuning, oppure avere tutti i dati di monitoraggio rappresentati a schermo mentre si gioca.

La nuova Nvidia RTX 3060 si aggiunge dunque alla famiglia della serie 30xx, insieme a 3060Ti, 3070, 3080 e alla potentissima 3090 e sarà disponibile per l’acquisto per fine febbraio. Arriveranno inoltre molte versioni realizzate da Nvidia in collaborazione con numerosi partner, tra cui Asus, EVGA, Galaxy, Gigabyte, Zotac e tanti altri.

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 6 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

AirPods Max
Tech 21 gennaio 2021

AirPods Max: un bug scarica la batteria in una notte, ma Apple è già a lavoro per la risoluzione

Le AirPods Max continuano a far discutere. Le nuove cuffie over ear con cancellazione del rumore realizzate da Apple hanno già fatto scuola in termini di design e funzionalità. Si scontrano con

Sony Xperia 10 III
Tech 21 gennaio 2021

Xperia 10 III: ecco come sarà il prossimo smartphone Sony

Sony si prepara a rilanciare nel mercato smartphone. Nel 2020 l'azienda giapponese ha lanciato alcuni tra i migliori prodotti del mercato, come l'Xperia 1 II e l'Xperia 5 II, senza dimenticare accessori correlati

iPhone 12 Pro e Mini
Tech 21 gennaio 2021

Apple: meno iPhone 12 Mini a favore di iPhone 12 Pro

Apple ha annunciato la nuova linea di iPhone 12 a settembre e sin dal debutto è emerso un aspetto decisamente particolare. Nonostante iPhone 12 Mini sia il più allettante, grazie alle dimensioni