Redmi Note 9 ringiovanisce grazie ad Android 11

Xiaomi ha cominciato a rilasciare l'aggiornamento in versione Stable Beta di Android 11 per Redmi Note 9 e della MIUI 12.5 per Mi 10T Lite.
Di Lucia Massaro @LuciaMassaro1 22 giugno 2021
Redmi Note 9

Giorni di aggiornamenti in casa Xiaomi. Dopo aver portato sul mercato la nuova serie Mi 11 e la gamma Redmi Note 10, l’azienda di Lei Jun ha cominciato a rilasciare aggiornamenti per Redmi Note 9 e Mi 10T Lite. Nel primo caso, parliamo dell’inizio del rilascio di Android 11, nel secondo caso, invece, l’update è relativo alla versione dell’interfaccia grafica MIUI.

A distanza di un anno dalla sua presentazione, Redmi Note 9 sta cominciando a ricevere l’aggiornamento all’ultima versione del sistema operativo di Google. Anche se in realtà, Android 12 è già in fase di sviluppo ed è atteso in forma stabile in autunno, probabilmente a bordo dei nuovi Pixel 6. Ricordiamo che lo smartphone Xiaomi era arrivato con Android 10 personalizzato con MIUI 11.

Redmi Note 9

Redmi Note 9

Al momento, l’aggiornamento è disponibile in versione “Stable Beta” per alcuni modelli e per un numero ristretto di utenti. Una pratica comune che permette ai produttori di apportare miglioramenti e correzioni ad eventuali errori prima del rilascio in versione stabile e definitiva per tutti. Il firmware in questione è 12.0.1.0.RJOMIXM e nel corso delle prossime settimane verrà rilasciato in maniera graduale per tutti gli utenti.

Per verificare manualmente la presenza di aggiornamenti, potete recarvi nelle impostazioni e cliccare su “Info Sistema”. Qui, potete selezionare il riquadro relativo agli aggiornamenti e verificarne la disponibilità. Discorso simile per Mi 10T Lite che invece sta ricevendo la build 12.5.1.0.RJSMIXM con la MIUI 12.5, ossia la nuova interfaccia grafica di Xiaomi che introduce alcune novità.

Anche in questo caso, si tratta di una versione “Stable Beta” e dunque non è disponibile per tutti, rilasciata in maniera stabile tramite aggiornamento OTA nelle prossime settimane. L’aggiornamento OTA viene rilasciato da Xiaomi e lo smartphone stesso notificherà la presenza dell’update oppure – come già detto – potete verificare manualmente la presenza di aggiornamenti. Se siete interessati a sapere quali smartphone riceveranno Android 11, potete dare uno sguardo al nostro articolo.

Lucia Massaro
Lucia Massaro

Classe 1990, formazione umanistica, laureata in Traduzione Specialistica e una passione nascosta per la tecnologia. Sono la prova lampante che nella vita ognuno è l’artefice del proprio destino. Ho iniziato a giocare con il primo computer quando avevo appena imparato a leggere. Man mano abbandonavo la pesante enciclopedia cartacea per passare a Encarta, la più famosa enciclopedia multimediale prodotta da...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti