Menu

Akai ACP940K-J a partire da 185,00 €

0
0 recensioni prodotto
Scrivi una recensione
Condizionatore portatile Funzione deumidificazione Classe energetica A Per ambienti da 20 mq
Prezzo Recensione prodotto Scheda tecnica FAQ
Filtra
3 offerte
Includi spese spedizione Includi sped.
Vista
Filtri
Prezzo
Valutazione negozio

Ultimi articoli in Condizionatori e Deumidificatori

Lifestyle 22 luglio 2024
BTU del condizionatore: cosa sono e come scegliere la potenza giusta
Trend 18 luglio 2024
Trovaprezzi.it: la top 10 dei condizionatori più cercati nel 2024

Guide all'acquisto

Elevare il comfort e abbassare i consumi: guida ai migliori climatizzatori inverter
Godersi la casa in ogni stagione: guida ai migliori condizionatori e climatizzatori

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Recensione Akai ACP940K-J

Un prodotto dall'ottimo rapporto qualità prezzo, uno strumento necessario per avere aria fresca in piccoli ambienti. È il condizionatore portatile Akai ACP940K-J, modello di classe energetica A che sprigiona una potenza in fase di raffrescamento da 9.000 btu e che, a differenza dell'Akai Mistral dual split, non necessita di alcuna installazione a parete. Per capire la sua portata è necessario analizzare alcune caratteristiche tecniche, come l'utilizzo del gas refrigerante R290, a zero impatto ambientale, e la possibilità di gestire la velocità di ventilazione su due livelli differenti, proprio come accade con l'Akai CP730KJ. La portata d'aria massima dell'Akai ACP940K-J consente di raffreddare stanze con un volume massimo di 300 metri cubi, ma ha il vantaggio di prevedere anche la sola funzione di deumidificazione, mentre non può essere utilizzato in inverno come pompa di calore. Per poter funzionare è necessario prevedere il collegamento con una finestra, affinché il tubo flessibile da 1 metro e mezzo in dotazione possa espellere l'aria calda raccolta dall'interno. E ancora, l'Akai ACP940K-J ha una capacità di deumidificazione pari a 42 litri in 24 ore, e tutte le sue funzioni possono essere gestite comodamente attraverso il telecomando, oppure tramite il pannello di controllo posto sulla parte anteriore della struttura. Quest'ultima, inoltre, è dotata di ruote di trasporto che consentono di muovere il condizionatore da una stanza all'altra, purché non siano più grandi dei 20 metri quadrati, ossia la dimensione massima in cui questo modello può dare il meglio di sé. 

Akai ACP940K-J in pillole:

  • Capacità di raffrescamento 9.000 btu
  • Gas refrigerante R290
  • Ruote di trasporto
  • Kit finestra in dotazione
Giornalista pubblicista e web content editor, fin da bambino è appassionato di lettura, inclinazione che lo porta a scegliere gli studi classici e, successivamente, a poter raccontare il mondo attraverso la sua penna. Sportivo per passione, è nato... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica

Domande frequenti su Akai ACP940K-J

Perché comprare il condizionatore portatile Akai ACP940K-J?

Ideale per chi vive in piccoli monolocali o in ambienti con stanze grandi 15-20 metri quadrati, il condizionatore portatile Akai ACP940K-J è caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo e ha il vantaggio di poter essere spostato da una stanza all'altra, purché poi venga collegato con l'esterno dell'abitazione attraverso il kit finestra in dotazione e il tubo flessibile da un metro e mezzo che scarica fuori l'aria calda.

Quali sono i dati tecnici principali del condizionatore portatile Akai ACP940K-J?

Grazie alla potenza in fase di raffrescamento da 9.000 btu, il condizionatore portatile Akai ACP940K-J consente di portare il fresco in case con volume massimo di 300 metri cubi, ma prevede anche la sola funzione di deumidificazione e non quella di pompa di calore. Grazie alla capacità di raccogliere fino a 42 litri di umidità in 24 ore, è lo strumento ideale da utilizzare anche durante la notte. 

Come si gestiscono le funzioni del condizionatore portatile Akai ACP940K-J?

Per scegliere una delle modalità previste dal condizionatore portatile Akai ACP940K-J bisogna affidarsi al pannello di controllo o al telecomando in dotazione. Perché possa funzionare, bisogna anche ricordarsi di collegarlo alla corrente elettrica, purché la tensione di alimentazione non superi i 50 Hz. Infine, 2 sono le velocità di ventilazione, e gli utenti possono anche scegliere in quale zona indirizzare il getto d'aria. 

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Le stelline rappresentano il punteggio medio delle recensioni degli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Le stelline non sono presenti perché questo negozio ha raccolto meno di 10 recensioni negli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Torna su