Lifestyle 26 luglio 2020

La storia delle Espadrillas, le scarpe in tela che sono diventate un must

espadrillas

Leggere e comode, le Espadrillas sono sicuramente tra le scarpe preferite dell’estate perfette abbinate a shorts in jeans o ad abiti lunghi dal mood boho. Nate come scarpe povere, le espadrillas, un po’ come le Havaianas hanno saputo trovare il proprio spazio nel mondo diventando un’icona nel mondo della moda ed evolvendosi con nuovi modelli sempre più trendy.

Le Espadrillas, note anche con il nome di “alpargatas”, sono scarpe in tela con suola in farro o canapa di origine spagnola e poi importate anche in altre parti dell’Europa e dell’America Latina.

La storia delle Espadrillas

Si dice che la storia delle Espadrillas risalga addirittura all’epoca degli antichi romani ma la certezza è legata a due secoli fa quando i pescatori della costa Basca iniziarono ad utilizzarle per la leggerezza data dalla composizione che mescolava tela e fibra naturale intrecciata.

L’origine del primo modello di Espadrillas è piuttosto incerto, c’è chi le colloca a 200 anni fa e chi invece fa riferimenti addirittura al medioevo. Quello che è certo è che a rendere iconiche queste scarpe estive è stato il marchio di calzature Castañer: quando si parla di Espadrillas si pensa inevitabilmente a Castañer, marchio che sicuramente ha contribuito al successo della calzatura estiva partendo dal modello flat e successivamente sviluppando le celebri Espadrillas con la zeppa.

Nel 1927 Luis Castañer insieme al cugino apre la prima attività a Girona, cuore pulsante della Catalogna. L’idea era proprio quella di creare una collezione di “alpargatas” ovvero calzature tradizionali estive che devono il loro nome ad un termine di origine araba ma che altro non sono che le prime Espadrillas.

Al momento dell’apertura i cugini Castañer sognavano in grande ma non erano ancora consapevoli del successo che li avrebbe travolti; a contribuire al successo sono stati Grace Kelly, Jackie Kennedy e Brigitte Bardot che hanno sfoggiato le Espadrillas in diverse occasioni.

Il vero punto di svolta per il brand avviene solo nel 1972 quando Lorenzo Castañer e sua moglie incontrano Yves Saint Laurent a Parigi per creare insieme il primo modello con la zeppa rendendo fashion la scarpa che fino a pochi anni prima era considerata povera.

Da lì in poi la storia dell’Espadrillas è fatta di edizioni limitate, modelli flat e con il tacco, fantasie più svariate e ovviamente modelli unisex utilizzabili sia dagli uomini che dalle donne e persino una capsule pensata per le spose.

5 Espadrillas must have per l’estate

Espadrillas Castañer

castaner con zeppa

Le Espadrillas Castañer sono tra le più famose e apprezzate, in modo particolare il brand ha fatto delle Espadrillas con la zeppa un vero e proprio tratto distintivo. Con la suola in corda o in rafia e più o meno alte sono perfette per abbinarsi ad abiti lunghi e pantaloni palazzo in stile boho chic.

Espadrillas Havaianas

havaianas-origine-slim-espadrillas

Havaianas è apprezzato in tutto il mondo per le infradito ma la verità è che il marchio abbraccia tutto ciò che riguarda l’estate e il mare, infatti nella collezione non mancano le leggere e coloratissime scarpe in tela.

Le Espadrillas Havaianas sono declinate in tantissime colorazioni moda e in alcuni casi come nella linea Havaianas Origine saltano all’occhio per stampe all over.

Espadrillas Gioseppo

espadrillas gioseppo

Gioseppo è un brand colorato e vivace che ha saputo cogliere alcuni aspetti tipici della moda spagnola. Le Espadrillas Gioseppo alternano proposte flat con suola foderata in juta naturale ad altre fashion con zeppe che superano i 10 cm.

Espadrillas Paez

espadrillas paez

All’interno delle cinque declinazioni di Espadrillas non possiamo non citare Paez, marchio specializzato in calzature vegan che anche per questi modelli unisce materiali di prima qualità veg al design curato. Il risultato è una linea di Espadrillas vegan unisex e colorata che garantisce massimo comfort a chi le indossa.

Espadrillas Find

espadrillas find

Le Espadrillas Find marcate Amazon sono tra le più originali poiché rivoluzionano il concetto stesso della calzatura. Partono infatti dallo stesso tipo di suola ma non sono chiuse, conquistano tutti con un design che richiama quello dei sandali.

Le Espadrillas di tendenza

Come per tutti i prodotti cult alla loro prima uscita sul mercato’’ la gamma disponibile è limitata, nel tempo però le Espadrillas sono state proposte con nuovi colori, fantasie e anche interessanti modifiche alla struttura più classica.

Le scarpe con la suola in corda hanno saputo adattarsi ai tempi e anche reinventarsi diventando sempre più un accessorio irrinunciabile per completare il look estivo.

Per le amanti del mare le Espadrillas a righe sono un vero e proprio must; si ispirano ai primi modelli vintage e giocando soprattutto nella combinazione bianco e blu o bianco e rosso richiamano il mondo navy a cui sono ispirate.

Più chic le Espadrillas in paillettes che grazie alla presenza di strass e glitter vengono sdoganate anche per la sera; si abbinano alla perfezione ai look total white di grande tendenza in estate e sono perfette da sfoggiare con l’abbronzatura.

Le Espadrillas platform sono invece pensate per le amanti dei look più grintosi, si distinguono da quelle a zeppa perché l’altezza viene mantenuta per tutto il piede che quindi non subisce nessuna inclinazione. Vengono particolarmente apprezzate perché permettono di slanciare la gamba con qualche cm in più risultando però estremamente comode.

Angelica Losi
Angelica Losi

Nasce a Pavia nel giugno del 1990 e come ogni gemelli combatte quotidianamente tra un lato estremamente razionale ed uno decisamente più distratto e sognatore. Dice di essere nata nell’epoca sbagliata e la sua anima appartiene sicuramente agli anni della dolce vita; da sempre appassionata di moda e costume colleziona libri a tema che negli anni le hanno permesso di...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

oral-b
Beauty 8 maggio 2021

Oral-B, dal primo spazzolino elettrico ai modelli ultra tecnologici

Lo spazzolino da denti elettrico è oggi un oggetto quasi banale, che diamo per scontato e che utilizziamo ogni giorno. Non era così scontato però negli anni Cinquanta, quando un'azienda svizzera, la

google_history
Tech 18 aprile 2021

La storia di Google, da motore di ricerca a colosso mondiale dell’innovazione

Tutti conoscono Google per il suo prodotto più importante: il motore di ricerca. Digitare una parola chiave su quell’iconica barra e trovare subito le risposte alle proprie domande in effetti non è

Tech 27 marzo 2021

La storia di Xiaomi, la “Apple cinese” che ha conquistato il mondo degli smartphone

Xiaomi è ormai un brand conosciuto in tutto il mondo, soprattutto per i suoi smartphone. La “Apple cinese”, come viene chiamata dall’inizio della sua fondazione, ha inanellato un successo dopo l’altro nel