Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Asus GeForce GTX 1650 a partire da 348,99 €

0
0 opinioni prodotto
Scrivi un'opinione
Scheda grafica Nvidia 4 GB di memoria VRAM DisplayPort e HDMI Per giocare a 1080p
Scegli tra 13 varianti:

Phoenix OC 4GB GDDR5 da 348,99 €

OC 4GB da 407,90 €

Dual 4GB non disp.
Dual OC 4GB non disp.
Dual OC 4GB mini non disp.
Phoenix 4GB GDDR5 non disp.
Phoenix 4GB GDDR6 non disp.
Phoenix OC 4GB GDDR6 non disp.
ROG Strix 4GB non disp.
ROG Strix Advanced 4GB non disp.
ROG Strix OC 4GB non disp.
TUF Gaming 4GB non disp.
TUF Gaming OC 4GB non disp.
Prezzo Recensione prodotto Scheda tecnica Istruzioni FAQ Ulteriori info
2 offerte
Vista

Ultimi articoli in Schede Grafiche

Costruire un PC: cosa serve?
Tech 23 settembre 2021
Che cos’è l’HDMI 2.1 e perché è importante per le console?
Tech 14 gennaio 2021

Guide all'acquisto

Lavoro e tempo libero: guida all’acquisto delle migliori schede grafiche

Recensione Asus GeForce GTX 1650

Se si è alla ricerca di una scheda grafica con chip Nvidia di fascia entry level, che possa soddisfare esigenze basilari di gaming, ma anche con la possibilità di effettuare piccole operazioni di rendering video, Asus GeForce GTX 1650 rappresenta una soluzione da tenere sicuramente in considerazione. Si tratta, nello specifico, di una scheda grafica da 4 GB, pensata per offrire buone prestazioni tenendo come riferimento una risoluzione 1080p; ovviamente parlando di gaming. Nel caso di utilizzo come semplice supporto ai contenuti multimediali, questa scheda riesce tranquillamente a supportare contenuti in 2K e 4K senza rischi di lag o malfunzionamenti. Tornando al gaming, le prestazioni del modello GTX 1650 permettono di raggiungere comodamente i 60 FPS all’interno di titoli relativamente semplici come Fortnite, League of Legends e titoli free to play di simile caratura. Per quanto riguarda titoli più energivori, invece, è necessario supportare la scheda grafica con un processore ed un quantitativo di RAM adeguato, oltre a dover trovare i giusti compromessi all’interno delle impostazioni grafiche dei singoli titoli. Secondariamente, c’è da considerate la quantità di varianti presenti all’interno della famiglia di schede Asus GeForce GTX 1650. Per chi cerca le migliori performance, infatti, è necessario puntare sul modello ROG Strix, con possibilità di overclock e maggiore personalizzazione via software. Per una soluzione più economica, invece, si può puntare sul modello Phoenix, più semplice e versatile, ma leggermente più limitata nelle frequenze massime.

Asus GeForce GTX 1650 in pillole:

  • Scheda grafica da 4 GB di memoria
  • Ideale per gaming basilare a 1080p
  • Disponibile in varianti ROG Strix, Phoenix e TUF Gaming
  • Uscite DisplayPort e HDMI
Nato a Varese nel 1990, ha sempre avuto un rapporto di amore/odio con lo studio, almeno fino alla scelta del suo corso universitario. Con l’iscrizione al corso di Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano, ha finalmente ... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica

Domande frequenti su Asus GeForce GTX 1650

Che tipo di memoria monta la Asus GeForce GTX 1650?

In base alla specifica variante, il modello Asus GeForce GTX 1650 può montare diversi tipi di memoria video dedicata. Le versioni OC, sia a singola che a doppia ventola, montano 4 GB di memoria VRAM di tipo GDDR6. I modelli base, come ad esempio la Asus GeForce GTX 1650 Dual, montano sempre 4 GB di memoria, ma di tipo GDDR5.

È possibile installare la Asus GeForce GTX 1650 in un case Micro ITX?

Nel caso della variante Phoenix di Asus la scheda rientra perfettamente all’interno dei case desktop più compatti, come appunto i Mini ITX o i Micro ATX. Questo modello, infatti, presenta una singola ventola di raffreddamento a basso profilo che permette di mantenere le dimensioni molto più limitate.

Qual è la risoluzione massima impostabile su Asus GeForce GTX 1650?

Tramite le porte DisplayPort e HDMI è possibile impostare una risoluzione massima di 7680 x 4320 pixel (8K) e fino a 60 Hz, ma solo nel caso del collegamento DisplayPort. Ovviamente le frequenze di aggiornamento massime aumentano in base alla risoluzione, raggiungendo i 120 o i 240 Hz in 4K e QHD.


Ulteriori informazioni

Data di lancio

Disponibile su Trovaprezzi.it a partire da: 13 aprile 2019

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Torna su