Tech 27 novembre 2020

Black Friday 2020: come nasce e da dove arriva la festa dello shopping

Black_Friday_Trovaprezzi 2020

Oggi, 27 novembre 2020 è finalmente arrivata la giornata del Black Friday, l’evento più atteso per lo shopping online! Su Trovaprezzi.it lo speciale dedicato al Black Friday arriva dunque oggi al suo culmine attraverso sconti e offerte su tantissimi prodotti tech come televisori, smartphone e notebook ma anche in categorie dedicate al beauty come profumi e cura della persona o dedicate al bianco come lavatrici e asciugatrici, forni e ancora stufe, camini e riscaldamento. Ma come si è arrivati a un evento mondiale dello shopping partendo da un’espressione inglese che ha una connotazione non proprio positiva (“giornata nera”, d’altronde, sembra non promettere niente di buono anche in Italia)? Come tutte le storie delle origini, anche quella del Black Friday ha i suoi miti e le sue storie.

Nel mondo inglese, ancora prima dell’uso che ne conosciamo oggi, questa espressione era stata usata per indicare il giorno in cui il mercato dell’oro negli Stati Uniti era crollato. Questa storia risale al 1870 e ha poco a che vedere con l’evento che conosciamo e tanto meno con il mondo di oggi. La questione forse merita una prospettiva diversa chiedendosi da che momento in poi un’espressione come “venerdì nero” sia diventata positiva fino a indicare una festa commerciale. La risposta, forse, si può trovare nella città americana di Filadelfia degli anni Sessanta.

Shopping negli anni Sessanta

(Reginald Marsh/Museum City of New York)

Fin dal 1960, proprio nel giorno successivo al Ringraziamento, una folla di persone si sarebbe precipitata nei negozi di Filadelfia per gli acquisti in vista del Natale. Un venerdì tutt’altro che nero per i negozianti della città americana ma di certo non proprio rilassante per le forze di polizia locali alle prese con un traffico straordinario e gruppi di acquirenti nelle strade e nei negozi. Proprio dall’uso che veniva fatto di quest’espressione tra gli agenti di polizia, il termine Black Friday sarebbe diventato di uso comune per indicare l’affollata giornata di shopping successiva al Ringraziamento.

Al di là delle tante storie sulle origini dell’evento, un fatto è certo: al netto di cambiamenti di significato e dello shopping, nel calendario statunitense il Black Friday indica il giorno successivo alla Festa del Ringraziamento che cade l’ultimo giovedì del mese di novembre. E allo stesso tempo, dà il via al lungo periodo di shopping in vista delle festività natalizie, un’usanza che era comunque già presente sin dall’800 quando i negozi, a partire dal venerdì successivo alla festa, organizzavano parate per le strade proprio per dare il via alla stagione degli sconti.

Shopping negli anni 80

Shopping in Italia negli anni Ottanta (Fotogramma/Corriere)

Come ricostruito da Ben Zimmer, responsabile del sito Vocabulary.com, per il New York Times, con il passare del tempo i commercianti avrebbero tentato di dare a quella giornata un nome diverso, dai toni maggiormente positivi, ma neanche espressioni come Big Friday (“grande venerdì”) sembra riuscirono ad attecchire. A quel punto, i negozianti decisero di abbracciare la definizione del Black Friday reinterpretandola a modo loro.

Nelle scritture contabili le perdite già all’epoca venivano segnate in rosso, mentre le cifre tornavano di colore nero quando si andava in pari o i bilanci tornavano in positivo. Ed ecco che i negozianti cercarono di (e probabilmente ci riuscirono) agganciare la definizione di Black Friday a un’accezione positiva, almeno per chi conosceva il loro settore. Tuttavia questa accezione legata ai conti dei commercianti, sarebbe stata soltanto testimoniata per la prima volta nel 1981 come riporta un un articolo del quotidiano Philadelphia Inquirer. Proprio a partire dagli anni Ottanta il termine è diventato sempre più utilizzato e il Black Friday sempre più istituzionalizzato.

Black Friday

Il termine ha conosciuto una diffusione sempre maggiore, al di fuori degli Stati Uniti, soprattutto dalla seconda metà degli anni Duemila con la diffusione dei grandi colossi online del commercio. E così il Black Friday è diventato un’occasione anche per i rivenditori italiani che, con il passare del tempo, hanno iniziato a introdurre nuove offerte nel periodo di novembre per tenere il passo con il mercato globale e per spingere le vendite in vista delle festività natalizie.

Ad oggi il Black Friday, è qualcosa di più di un evento limitato a un singolo giorno, arrivando a includere un periodo ben più lungo di sconti e offerte che vanno avanti per settimane a partire dai primi giorni del mese. Con il passare del tempo, inoltre, le categorie di prodotti al centro delle offerte sono diventate sempre più spesso quelle riguardanti il settore della tecnologia. Gli sconti infatti riguardano un numero di prodotti molto ampio e di marchi differenti, tanto che ormai non è semplice orientarsi tra le tante offerte online. Per questo vi ricordiamo che potete trovare i nostri articoli dedicati ai vari prodotti come smartphone, notebook, cuffie e tablet.

Valerio Porcu
Valerio Porcu

Classe 1976, ha studiato elettronica e letteratura, con una specializzazione in didattica delle lingue. Grazie all’unione della formazione tecnica con quella umanistica, ha sviluppato uno sguardo critico e attento, e la capacità di osservare con attenzione e distacco lo sviluppo tecnologico, sia per i grandi salti evolutivi sia per i piccoli oggetti di uso quotidiano. Uno sguardo maturo che sa...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

osservatorio trovaprezzi post black friday
Trend 16 dicembre 2020

Osservatorio Trovaprezzi.it: gli italiani hanno approfittato delle offerte del Black Friday anticipando gli acquisti natalizi?

Con quattro giorni di imperdibili promozioni nelle più disparate categorie merceologiche, il Black Friday 2020 non ha deluso le aspettative. Trovaprezzi.it ha tracciato il bilancio dell’evento appena trascorso: il fenomeno americano piace

FotoCyberMonday
Tech 30 novembre 2020

Cyber Monday 2020: come nasce la festa dedicata al digitale

Oggi, 30 novembre 2020 ricorre il Cyber Monday, una festa digitale coniata nel 2005 negli Stati Uniti e che si tiene il primo lunedì dopo il Ringraziamento, prolungando le offerte del più

evoluzione del black friday
Trend 20 novembre 2020

Trovaprezzi.it traccia l’evoluzione del Black Friday, fenomeno importato dagli Stati Uniti

I giorni che vanno dal Black Friday al Cyber Monday sono ormai un vero e proprio appuntamento fisso per tutti gli amanti dello shopping. In un periodo segnato dalla perdurante emergenza sanitaria