Il motore di ricerca per i tuoi acquisti
Menu

Monitor LG

I modelli più popolari ai migliori prezzi a partire da 114,00 €

I monitor di LG hanno sempre saputo innovare per raggiungere nuove vette di eccellenza nella qualità dell’immagine, ma anche nelle funzioni. Nel campo del gaming, LG offre soluzioni performanti per il gioco competitivo.

LG 28TN515V-PZ

Monitor da 28 pollici Risoluzione HD Decoder digitale e satellitare Speaker integrati

Leggi tutto
da 135,00 €
vedi
LG 28TN515S-PZ

Monitor da 28 pollici Risoluzione HD Piattaforma Web OS Casse integrate Connettività Wi-Fi

Leggi tutto
da 171,64 €
vedi
LG 29WP500-B

Monitor 21:9 Risoluzione Full HD+ 75Hz con FreeSync Due porte HDMI

Leggi tutto
da 179,99 €
vedi
LG 28TN515V-WZ

Combo Monitor + TV Risoluzione HD Altoparlanti integrati Decoder digitale e satellitare

Leggi tutto
da 168,00 €
vedi
LG 28LT340CBZA

Monitor da 28” Risoluzione HD Ready Modalità Hotel Installabile a parete

Leggi tutto
da 369,90 €
vedi
LG 22TN410V-PZ

Monitor PC e TV Schermo da 22” Risoluzione Full HD Speaker integrati

Leggi tutto
da 189,86 €
vedi
LG 24TQ520S
da 189,00 €
vedi
LG TL510V-PZ

Monitor ibrido PC/TV Decoder digitale terrestre Supporto tivùsat Risoluzione HD Altoparlanti integrati

Leggi tutto
da 148,48 €
vedi
LG 24TN510S-PZ

Monitor + Smart TV Risoluzione HD Casse integrate Connettività Wi-Fi

Leggi tutto
da 168,90 €
vedi
LG 24TL510V-WZ

Tra i monitor LCD di LG si trovano delle comode soluzioni che uniscono in un unico prodotto le funzionalità di un monitor PC classico e di un televisore. Uno di questi è proprio LG 24TL510V-WZ, monitor da 24 pollici a risoluzione HD Ready con decoder digitale terrestre integrato e supporto per il collegamento satellitare su piattaforma tivùsat. In questa piacevole colorazione bianca, il monitor è facile da montare grazie alla comoda base Arc Line, o in alternativa direttamente sulla parete tramite supporto VESA universale. A differenza di LG 28MT49S-PZ, che offre funzioni Smart TV grazie alla connettività wireless, LG 24TL510V-WZ integra solo le funzioni base di televisore, mentre offre diverse opzioni aggiuntive per quanto riguarda l’uso come monitor PC. Tra queste, spiccano sicuramente la modalità gioco con sistema DAS e stabilizzazione automatica del nero per aumentare fluidità e visibilità anche nei giochi più frenetici. Per quanto riguarda i contenuti multimediali come film e serie TV, invece, è presente una modalità cinema che va a bilanciare parametri come la luminosità ed il contrasto per illuminare in maniera ottimale anche le scene più scure. Per quanto riguarda la parte audio, LG 24TL510V-WZ non necessita di cuffie o altoparlanti esterni, grazie alla presenza di un sistema stereo integrato direttamente sotto il display, con una potenza complessiva di 10 Watt. Il monitor risulta ben bilanciato anche per quanto riguarda l’eliminazione degli sfarfallii dell’immagine, con la tecnologia Flicker Safe che riduce al minimo l’affaticamento agli occhi. LG 24TL510V-WZ in pillole: Monitor PC e TV in un unico prodottoDisplay HD Ready da 24 polliciModalità gaming e cinemaCasse stereo integrate

Leggi tutto
da 151,26 €
vedi
LG 27GP850-B

Monitor da gaming Pannello Nano IPS Risoluzione QHD Frequenza di 165 Hz Supporto FreeSync/G-Sync

Leggi tutto
da 311,99 €
vedi
LG 34WP65C-B

Monitor Ultrawide Risoluzione QHD+ 160 Hz Tempo di risposta 1 ms Design curvo

Leggi tutto
da 329,99 €
vedi
LG 27UL500-W

Tra le diverse proposte di monitor LG, gli utenti che puntano all’acquisto di un prodotto che punti tutto sulla qualità dell’immagine, con caratteristiche adatte sia al gaming che all’intrattenimento, possono trovare una valida soluzione in LG 27UL500-W. Si tratta, nello specifico, di un monitor da 27 pollici con risoluzione 4K Ultra HD di 3840 x 2160 pixel, dotato di tecnologia IPS per esaltare la profondità dei colori. A differenza di prodotti che spingono maggiormente sulla fluidità a discapito del dettaglio, come ad esempio Samsung C32JG51FDU, questo monitor garantisce un colpo d’occhio davvero notevole in termini di qualità dell’immagine, arricchita ulteriormente dal supporto HDR 10 e copertura del 98% dello spazio sRGB. In questo modo è possibile sfruttare tutti i contenuti compatibili con lo standard HDR per aumentare la profondità dei contrasti e dei colori per ottenere un’immagine estremamente ricca. Per quanto riguarda le prestazioni lato gaming, LG 27UL500-W integra la tecnologia Radeon FreeSync, in grado di ottimizzare la fluidità dello schermo e ridurre ogni fenomeno di tearing e stuttering dell’immagine. Grazie al pannello di controllo interno rapido ed intuitivo, inoltre, è possibile attivare delle modalità pre-impostate in base al genere di gioco, come FPS, giochi di ruolo o strategici. Per i giocatori più competitivi è anche presente un sistema di stabilizzazione del nero, che aiuta ad illuminare al meglio le scene più buie e trovare sempre il proprio bersaglio. A livello di connessioni, LG 27UL500-W presenta sul retro due porte HDMI, un ingresso DisplayPort ed un’uscita cuffie con jack da 3,5 mm. LG 27UL500-W in pillole: Monitor 4K da 27 polliciTecnologia IPSSupporto HDR 10Radeon FreeSync

Leggi tutto
da 259,98 €
vedi
LG 32GN600-B

Monitor da gaming Pannello da 32” Risoluzione QHD Refresh rate di 165 Hz

Leggi tutto
da 239,99 €
vedi
LG 28TN515S-WZ

Monitor TV Risoluzione HD Ready Modalità Cinema Altoparlanti integrati

Leggi tutto
da 194,59 €
vedi
LG 24GN53A-B
da 149,97 €
vedi
Vedi altri prodotti

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?


LG, esperienza visiva di qualità

Il gruppo LG nasce nel 1958 a Seul, in Corea del Sud, e rappresenta ad oggi uno dei marchi leader nel settore dell’elettronica di consumo. Nel campo della ricerca e sviluppo, LG è riuscita a portare sul mercato delle tecnologie molto apprezzate, tra cui si ricorda il Cinema 3D nell’ambito dei televisori ed alcune caratteristiche fondamentali che hanno segnato l’avanzamento tecnologico nel campo degli smartphone, come gli schermi allungati in formato 18:9 con l’avvento di LG G6. Una delle categorie dei prodotti LG più apprezzate dall’utenza PC è sicuramente quella dei monitor, con modelli che hanno segnato un salto in avanti notevole sia nell’ambito business, sia nella categoria dei monitor da gaming. Partendo dalle soluzioni più economiche, LG è riuscita a creare dei modelli ibridi che hanno saputo fondere la necessità di un monitor per PC arricchito dalle funzioni di una vera e propria TV. Uno di questi monitor è proprio LG 28TN515S-PZ, monitor da 28 pollici con risoluzione HD che riesce ad unire alcune caratteristiche peculiari di un display per PC, con modalità lettura e funzioni dedicate al gaming, al decoder integrato per il digitale terrestre e collegamento satellitare certificato con la piattaforma TivùSat. Passando ad un monitor dalle funzioni più standard, ma comunque capace di vantare un ottimo rapporto qualità/prezzo, non si può non citare LG 32MN500M-B. In questo caso si parla di un pannello da ben 32 pollici, forte di una risoluzione Full HD di 1920 x 1080 pixel ed una frequenza di aggiornamento di 75 Hz con supporto FreeSync. La tecnologia IPS del monitor, inoltre, permette di godere di un’ottima profondità di colori ed una buona luminosità, con angoli di visuale decisamente elevati per visualizzare correttamente l’immagine da ogni tipo di angolazione. Un’altra categoria di monitor di cui LG è pioniera è quella dei display in formato 21:9. Si tratta di monitor con schermo allargato in Ultrawide, capace di favorire il lavoro in multitasking senza la necessità di disporre di due monitor indipendenti. Tra questi spicca sicuramente LG 29WN600-W, monitor perfettamente bilanciato tra dimensioni, con un pannello da 29 pollici, e funzioni, con un pannello IPS supportato dalla tecnologia HDR per godere di contenuti multimediali al massimo delle loro possibilità. Come anticipato, anche in ambito gaming LG è sempre riuscita a distinguersi con modelli tanto semplici dal punto di vista del design, quanto potenti sotto il profilo delle prestazioni e delle funzionalità. Ad esempio, nell’ambito del gaming competitivo ad alto framerate si cita il modello LG 27GN750-B. Si tratta di un monitor da 27 pollici con una risoluzione standard di 1920 x 1080 pixel, ma forte di una frequenza di aggiornamento di ben 240 Hz ed un tempo di risposta di 1 ms. In questo modo è possibile ridurre al minimo l’input lag e aumentare le proprie prestazioni grazie al framerate potenzialmente impostabile fino a 240 FPS. Della stessa categoria fa parte anche LG 34GN850-B, ma in questo caso si alza l’asticella con un pannello Ultrawide a risoluzione QHD di 3440 x 1440 pixel. Il refresh rate consente sempre di giocare ad alte prestazioni in competitiva, con un valore massimo di 144 Hz con supporto FreeSync e G-Sync.


Le ultime news su Monitor



Domande frequenti su Monitor LG

Qual è il miglior monitor LG economico per il PC?

Tra i modelli di fascia entry level di LG, un ottimo modello per qualità/prezzo è sicuramente LG 24ML600S-W. Nonostante il prezzo assolutamente interessante, questo monitor vanta ottime caratteristiche come il pannello da 24 pollici di tipo IPS, riconoscibile per la grande qualità e profondità dei colori. A questo si aggiunge il refresh rate di 75 Hz con supporto AMD FreeSync per aumentare la fluidità dello schermo durante la navigazione, ma anche nel gaming.

È possibile utilizzare un monitor LG come TV?

Esistono alcuni modelli di monitor LG pensati proprio per questo tipo di utilizzo. Uno di questi è LG 24TN510S-PZ, un monitor Full HD da 24 pollici che abbina le funzioni di un classico monitor per PC ad una piattaforma Smart TV compatibile con il digitale terrestre e con le applicazioni per lo streaming multimediale.

Qual è il miglior monitor LG per giocare?

LG è sicuramente uno dei brand leader anche nella categoria dei monitor da gaming, proponendo nella propria lineup ottimi modelli come LG 27GL850-B. Quest’ultimo propone una risoluzione QHD ed un refresh rate di ben 144 Hz, supportato da un tempo di risposta di 1 ms e dalla compatibilità con le tecnologie di refresh rate variabile come AMD FreeSynnc e Nvidia G-Sync.

Qual è il miglior monitor LG per lavorare?

Nella categoria dei monitor business di LG, una delle soluzioni più interessanti è rappresentata da LG 29WN600-W. Si tratta di un monitor che consente grandi possibilità nel multitasking, grazie al pannello in formato 21:9 che consente di affiancare diverse applicazioni nella stessa schermata, senza dover installare più monitor sulla propria postazione di lavoro.




Monitor LG: una panoramica dei migliori prodotti

Cosa è importante sapere:

  • La maggior parte dei monitor LG di fascia economica vanta la presenza di pannelli di tipo IPS
  • Se non si ha dimestichezza con il pannello di controllo a joystick, LG offre un software per controllare tutte le principali impostazioni del monitor
  • I monitor Ultrawide di LG integrano la funzione Picture in Picture per visualizzare più fonti video sullo stesso schermo
  • La linea di monitor Ultragear di LG è quella dedicata ai videogiocatori, con funzioni più avanzate come la frequenza di aggiornamento superiore e minori tempi di latenza

La fascia economica dei monitor LG: qualità a prezzo contenuto

La categoria dei monitor LG vanta sicuramente una grandissima varietà all’interno della fascia entry level. Se altri marchi presentano monitor economici abbastanza limitati nelle funzioni e nelle caratteristiche tecniche, viceversa LG punta sempre a proporre specifiche molto interessanti e funzioni in media più avanzate rispetto ad altri monitor di fascia economica. Si prenda, ad esempio, il monitor LG 24ML600S-W. Questo modello, acquistabile ad un prezzo medio di 150/180€, presenta un pannello da 24 pollici di tipo IPS, garantendo un’ottima profondità nei colori ed una luminosità molto uniforme che consente una corretta visualizzazione fino ad un’angolazione di ben 178 gradi. Rispetto ai classici monitor economici da 60 Hz, inoltre, questo modello vanta un refresh rate superiore di 75 Hz, risultando in una maggiore fluidità durante la navigazione tra documenti e pagine web. Da sottolineare, inoltre, la presenza di due altoparlanti stereo integrati, che permettono di collegare il monitor a dispositivi come decoder, set tv box o console da gaming senza la necessità di speaker esterni. Passando ad un altro modello, LG 32UN500-W presenta un prezzo decisamente superiore, ma considerato di fascia economica nella categoria dei monitor PC a risoluzione 4K. Il pannello Ultra HD, infatti, è il principale punto di forza. In questo caso il pannello utilizza la tecnologia VA, che tende ad accentuare maggiormente i contrasti per prediligere un utilizzo multimediale. Non a caso, il monitor offre anche il supporto ai contenuti HDR, sposandosi alla perfezione con programmi per lo streaming on demand ad altissima risoluzione.

I monitor 2 in 1 di LG per ottimizzare spazi e funzioni

Una categoria sicuramente interessante dei monitor LG è quella dedicata ai cosiddetti monitor 2 in 1. Si tratta, nello specifico, di monitor PC dotati di funzioni molto basilari, ma accompagnate da un decoder integrato per l’uso completo come TV. In alcuni casi le funzioni TV si limitano al decoder digitale e satellitare integrato, come nel caso del modello LG TL510V-PZ, dando quindi la priorità alle funzioni “PC”. Sono disponibili, ad esempio, diversi pre-set dell’immagine ed una modalità gaming attivabile direttamente dal pannello di controllo, oltre agli altoparlanti integrati per una configurazione completa. Altri modelli appartenenti a questa categoria, invece, aumentano le possibilità a disposizione dell’utente dal punto di vista delle funzioni TV. È questo il caso di LG 28TN515S-PZ, che alle funzioni di TV con digitale terrestre e collegamento satellitare aggiunge una vera e propria piattaforma Smart TV con Web OS. Si parla, quindi, di un monitor davvero all in one, dotato di collegamento ethernet o Wi-Fi per accedere rapidamente ad applicazioni multimediali come Netflix, Prime Video, YouTube e così via.

Una nuova esperienza visiva per la produttività: i monitor LG Ultrawide

Una delle tipologie di monitor in più rapida ascesa nella proposta di LG è sicuramente quella dei monitor Ultrawide. Si tratta di un tipo di monitor che presenta un form factor differente rispetto ai classici monitor 16:9, passando ad un formato 21:9 votato in maniera particolare alla produttività. Grazie a questo tipo di formato, infatti, è possibile affiancare comodamente più applicazioni nella stessa schermata per facilitare notevolmente l’attività in multitasking. Anche in questo caso la lineup di monitor Ultrawide è molto variegata dal punto di vista delle fasce di prezzo, partendo da un modello più economico come LG 25UM58-P da 25 pollici di diagonale fino al più bilanciato LG 29WP500-B. Questo secondo modello è sicuramente il più consigliato per l’esperienza in 21:9, grazie ad un più ampio pannello da 29 pollici, frequenza di aggiornamento di 75 Hz, display di tipo IPS e, soprattutto, il grande vantaggio della funzione Picture in Picture. Grazie alle diverse uscite video presenti sul retro, infatti, è possibile collegare più fonti al monitor ed affiancare diverse immagini nella stessa schermata. Si può, ad esempio, collegare un decoder e guardare un programma TV mentre si lavora ad un documento, oppure affiancare un videogioco di una console ad una guida presa dal web. Le possibilità, quindi, sono veramente tante.

Prestazioni per i giocatori più esigenti: i vantaggi dei monitor da gaming di LG

L’ultima categoria da analizzare, nella gamma dei monitor LG, è quella dei monitor da gaming della linea Ultragear. Rispetto ad altri marchi, i monitor da gaming di LG non presentano scelte molto ardite dal punto di vista del design, mantenendo linee decisamente più semplici, ma integrando funzioni avanzate e specifiche in linea con i migliori prodotti di questa categoria. Il monitor più semplice ed economico della gamma è LG 24GN600-B. Si tratta di un monitor Full HD da 24 pollici, che vanta un pannello di tipo IPS, una frequenza di aggiornamento di 144 Hz ed un tempo di risposta di 1 ms. Un modello, quindi, che include tutte le funzioni più richieste dai giocatori competitivi che puntano tutto sulla fluidità dell’immagine e la rapidità in termini di latenza, ad un prezzo tutto sommato contenuto. Il monitor da gaming più consigliato, tuttavia, è sicuramente il modello LG 27GL850-B. Si passa, in questo caso, ad un più ampio pannello da 27 pollici e alla risoluzione QHD. L’immagine, quindi, risulta molto più dettagliata. Refresh rate e tempo di risposta sono sempre a livelli molto alti, con valori rispettivamente di 144 Hz e 1 ms, aggiungendo tuttavia anche il supporto alle tecnologie AMD FreeSync e Nvidia G-Sync.

Le fasce di prezzo dei monitor LG

Per quanto riguarda i prezzi dei monitor LG, la fascia economica della categoria presenta modelli acquistabili da una base di circa 100€ per quelli più semplici fino ad una media di 150/200€ per quelli leggermente più avanzati nelle specifiche. Per quanto riguarda i monitor Ultrawide, i modelli entry level presentano un prezzo di circa 150€, fino ad un prezzo di circa 300€ per i monitor 21:9 di fascia superiore; escludendo le versioni dedicate al gaming, che possono anche superare gli 800€ di spesa. Non tutti i monitor da gaming di LG, tuttavia, presentano prezzi importanti. Sono presenti, infatti, modelli da gaming più semplici ed acquistabili ad un prezzo inferiore ai 200€. Se, però, si vuole puntare ad un’esperienza veramente appagante per i videogiochi, è consigliato puntare ad un monitor da gaming QHD per una spesa di circa 350/400€.


Hai bisogno di un aiuto? Leggi le nostre guide all'acquisto


Torna su