Pasqua: ricette facili da fare con i bambini

Di Angelica Losi @angylosi 9 aprile 2020
Idee Pasqua per i bambini in cucina

Programmi TV come Masterchef Junior e Bake Off ci hanno insegnato come anche i più piccoli possano avere talento e passione per la cucina, con il decreto #iorestoacasa poi sono sempre di più i bambini alla ricerca di nuove attività e la cucina offre sicuramente tantissimi spunti adatti alle diverse fasce d’età.

Mentre i papà si sbizzarriscono con i loro barbecue per preparare sul terrazzo una grigliata perfetta, in cucina c’è aria di fermento e tra pane fatto in casa e pizze in teglia usate come antipasto c’è spazio anche per qualche finger food preparato dai più piccoli.

Sulla tavola degli italiani non possono mancare i dolci della tradizione come le uova di Pasqua,  i tenerissimi coniglietti pasquali tra cui spiccano quelle Lindt oppure una classica colomba ma come ogni festa è sinonimo di convivialità e chi ha la fortuna di trascorrerla in famiglia potrà sbizzarrirsi con ricette fatte in casa.

 

origami di pasqua

Oltre a chiedere ai bimbi di aiutarci con dei segnaposto utilizzando la tecnica dell’origami (seguite questo utilissimo tutorial) possiamo sicuramente coinvolgerli nella preparazione di alcune ricette a tema pasquale e adatte a stimolare la loro creatività. Simbolo della festività sono le uova, i colori pastello e i coniglietti… prendiamo spunto da questi elementi per la realizzazione di alcune ricette a misura di bambino!

 

Cestini pasquali di cornflakes

Facilissimi da preparare, coreografici e senza necessità di cottura: è sicuramente la ricetta adatta non solo da preparare con i bimbi ma da lasciargli preparare in totale autonomia! Sarà sufficiente utilizzare pochi ingredienti e lasciarli liberi di creare, il risultato sarà non solo bello da vedere e buono da gustare ma può essere anche un’ottima idea come segnaposto commestibile.

Nidi di cornflakes con ovetti di zucchero

Ingredienti:

Il procedimento è così semplice da poter coinvolgere anche i bimbi più piccoli, sarà sufficiente creare dei cestini immergendo i cornflakes nel cioccolato fuso dando poi la forma del nido inserendoli in pirottini di carta. Infine basterà posizionare un ovetto di cioccolato o di zucchero al centro. Possono essere utilizzati come singolo segnaposto oppure posizionati come centrotavola.

Coniglietti pasquali di Oreo

Tra i biscotti più amati e di tendenza troviamo sicuramente gli Oreo, un tradizionale biscotto americano golosissimo che deve il suo successo alla crema interna. Questa ricetta prevede due varianti: una più basic per i bimbi più piccoli e una un po’ più elaborata per i bambini più grandi o con un po’ più di manualità.

Oreo-Bunny-Pops

Ingredienti:

Il procedimento è davvero basic, vi basterà infatti far sciogliere il cioccolato bianco o la glassa al cioccolato bianco e preparare tutto il necessario per lasciare che i bambini si sbizzarriscono con la fantasia, prima di tutto però utilizzate dei bastoncini e inseriteli parzialmente all’interno della crema degli Oreo, in modo da trasformarli in lecca-lecca. Procedete poi nel modo che più vi piace, possono essere immersi ad esempio per metà e poi decorati con gli sprinkles, si può provare a ricreare il faccino di un coniglietto pasquale utilizzando dei coloranti alimentari e una piccola caramella per il codino, oppure possono essere immersi totalmente nella glassa creando lo sfondo per un bel fiorellino realizzato proprio disponendo gli M&M’s a petali.

Uova sode colorate

Sono molto coreografiche e si preparano in meno di 20 minuti, inoltre la ricetta è davvero facile e permetterà ai bambini (ma anche ai genitori) di divertirsi lasciando scaturire la creatività.

Uova sode colorate

Ingredienti:

L’origine della ricetta è sicuramente legata ai paesi del Nord Europa che utilizzano questa preparazione come antipasto nei giorni di Pasqua. Per prima cosa fate cuocere le uova ancora con il guscio in un pentolino per circa 8-10 minuti a fuoco basso.

Lasciate che le uova sode si freddano e sgusciatele, dividetele quindi a metà e separate l’uovo dall’albume. Per colorarle vi basterà immergere totalmente l’albume in un bicchiere d’acqua con qualche goccia di colorante alimentare.

Scolate poi gli albumi e asciugateli, riprendete i tuorli e create una mousse lavorandoli con la maionese e un pizzico di sale. Con una sac-a-poche oppure con l’aiuto di un cucchiaino posizionate la mousse all’interno dell’albume e servite posizionando le uova colorate su un piatto da portata.

Ovetti Kinder ripieni

Un’altra ricetta facile ma scenografica e sicuramente adatta anche ai bimbi già indipendenti che vogliono quindi sperimentare in cucina in modo autonomo. Gli ingredienti sono pochi e il risultato finale è sicuramente tanto goloso quanto bello.

Ovetti-di-cioccolato-ripieni

Ingredienti:

Togliete la calotta delle uova, per essere precisi potete scaldare leggermente sotto l’acqua calda il coltello. Preparate poi la crema al mascarpone mescolando il formaggio con la panna montata e lo zucchero a velo, potete aiutarvi con una frusta elettrica come per la preparazione del tiramisù.

A questo punto utilizzate dei cucchiaini oppure una sac-a-poche per riporre la crema all’interno degli ovetti di cioccolato e decorate con una punta di marmellata di albicocca per simulare il tuorlo dell’uovo.

Budino con carotine di Pasqua

Un budino che si trasforma in un piccolo orto di primavera, questo è uno dei dessert facili e perfetti per far divertire i bambini in cucina. Si prepara in circa 15 minuti e sono necessari pochissimi ingredienti.

Budino con le fragole di pasqua

Ingredienti:

Per prima cosa fate sciogliere nel forno a microonde il cioccolato bianco e aggiungere poi qualche goccia di colorante alimentare arancione per ottenere la tonalità più simile a quella di una carota.

Immergete poi le fragole nella crema arancione ottenuta e lasciatele riposare in frigorifero finché non si sarà solidificata la copertura. Aprite le confezioni di budino acquistate e ricoprite la superficie con il biscotto Oreo sbriciolato e successivamente disponete la fragola ricoperta.

Immagini: BellodiPadella; Iridecrwdelife; Fair Robin Revival; Misya; Readyseteat

Angelica Losi
Angelica Losi

Nasce a Pavia nel giugno del 1990 e come ogni gemelli combatte quotidianamente tra un lato estremamente razionale ed uno decisamente più distratto e sognatore. Dice di essere nata nell’epoca sbagliata e la sua anima appartiene sicuramente agli anni della dolce vita; da sempre appassionata di moda e costume colleziona libri a tema che negli anni le hanno permesso di...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti