Tech 26 febbraio 2020

Honor svela la nuova gamma

Honor-5e563c0568a77

La cancellazione del Mobile Word Congress 2020 a causa dell’emergenza Coronavirus ha portato le aziende a svolgere vari eventi di presentazione sul web oppure in via privata, annunciando nuovi prodotti. Sicuramente tra i brand che avevano più novità dentro il cappello c’è Honor, che ha tolto i veli su nuovi smartphone, accessori e gadget di ogni tipo.

Honor 9X

Honor 9X è un medio di gamma dotato di uno schermo da 6,59 pollici con risoluzione FullHD+, con processore Kirin 810, 8 GB di RAM e 128 GB di archiviazione. Nella parte posteriore c’è un triplo modulo fotografico, con fotocamera principale da 48 Megapixel. Sarà disponibile in Europa a circa 249 euro, proponendosi come avversario del tanto apprezzato Galaxy A51.

Honor-V30

Honor V30 è un top di gamma con processore Kirin 990.

Honor View 30 Pro

View 30 Pro è invece la versione europea del V30 già annunciato in Cina. Può contare sul processore Kirin 990, lo stesso montato da Huawei sul pieghevole Mate Xs e sul Mate 30 Pro, coadiuvato da 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di archiviazione. Il display ha una diagonale di 6,57 pollici e risoluzione FullHD. Nella parte posteriore ci sono sempre tre sensori incastonati in un modulo fotografico simile per forme e dimensioni a quello già visto su Galaxy S20. La fotocamera principale è da 40 Megapixel, mentre la batteria ha una capacità di 4100 mAh. L’azienda non ha comunicato i prezzi di View 30 Pro e di V30, ma ha però mostrato come entrambi gli smartphone sono disponibili senza servizi Google.

MagicBook da 14 e 15 pollici

Spazio poi agli ultrabook, dispositivi che predominano nel settore dei PC portatili, grazie all’ottimo connubio tra potenza e portabilità. Arrivano due nuovi MagicBook con schermi da 14 e 15 pollici e processori Intel di decima generazione. La versione da 14 pollici dovrebbe offrire un’autonomia di 10 ore e supporta la ricarica rapida a 65 Watt.

MagicBook

MagicBook è disponibile con processori Intel di decima generazione.

La webcam è integrata nella cornice superiore con un meccanismo pop-up simile a quello visto su OnePlus 7T Pro. Il prezzo di partenza dovrebbe essere di 599 euro, molto competitivo considerando il settore.

Honor Magic Earbuds

Infine, non potevano mancare gli auricolari True Wireless. Si chiamano Magic Earbuds e sono dotati anche di cancellazione attiva del rumore, grazie a tre microfoni dedicati. All’interno ci sono driver da 10 millimetri, mentre i gommini in silicone sono di tipo in-ear. Il prezzo dovrebbe essere di 129 euro, molto inferiore rispetto alle Apple AirPods Pro, ma in linea con i Huawei Freebuds 3.

Magic Buds

MagicBuds hanno design in-ear e riduzione attiva del rumore.

 

Vittorio Pipia
Vittorio Pipia

Nato nel 1992 ho sempre avuto una grande passione per i motori e per la tecnologia, passioni che ho poi sempre coltivato fino a farle diventare parte del mio lavoro. Da circa 4 anni provo, analizzo diversi prodotti delle più svariate categorie, dall’intrattenimento audio-visivo fino agli elettrodomestici passando per la domotica. Analisi che condivido poi online in diversi modi, con...Leggi tutto

Scrivi un commento

Altri articoli che potrebbero interessarti

Honor 30s
Tech 31 marzo 2020

Honor 30s è arrivato

Honor ha ufficialmente svelato il nuovo Honor 30s, uno smartphone di fascia media che sembra riprendere quanto già visto su Huawei P40 Lite e che si scontrerà con Galaxy A71 e probabilmente

Honor
Tech 10 marzo 2020

Honor: il nuovo smartphone ottiene la certificazione TENAA

Il nuovo smartphone di Honor ha ottenuto una certificazione presso l’ente TENAA: si tratta di un cellulare di fascia medio-bassa che probabilmente andrà a contrapporsi agli attuali Galaxy A30 e Redmi Note

Honor
Tech 6 febbraio 2020

Honor presenta MagicWatch 2

Honor ha presentato un nuovo wearable che punta molto sull’autonomia, che dovrebbe essere addirittura di 14 giorni. Una durata che fino a ieri era esclusiva solamente di alcune fitness band come Xiaomi