Menu

Razer BlackWidow V3 a partire da 126,62 €

5
1 recensione prodotto
Tastiera da gaming Tecnologia meccanica RGB Razer Chroma Layout Full QWERTY
Prezzo Recensione prodotto Scheda tecnica Istruzioni FAQ Ulteriori info
Filtra
16 offerte
Includi spese spedizione Includi sped.
Vista

Ultimi articoli di Razer in Mouse, Tastiere, altro Input

Tech 21 gennaio 2020
Razer Basilisk Ultimate: mouse da gaming top di gamma
Tech 17 gennaio 2020
Razer Basilisk V2 ufficiale
Tech 30 ottobre 2019
Razer Tartarus Pro: un nuovo keypad con 32 tasti programmabili

Guide all'acquisto

Versatili e non troppo costosi: guida ai migliori mouse wireless sotto i 50 euro
Precisi, rapidi e personalizzabili: guida all’acquisto dei migliori mouse gaming

Non hai trovato quello che cerchi oppure vuoi segnalarci un problema?

Recensione Razer BlackWidow V3

Nella categoria delle tastiere di Razer, il modello Razer BlackWidow V3 rappresenta l’ultima e più avanzata versione della popolare serie di tastiere meccaniche da gaming. Partendo dalle caratteristiche di base, si tratta di una tastiera Full QWERTY meccanica, disponibile con switch proprietari Razer di tipo Verde o Giallo. Gli switch verdi sono di tipo tattile, in modo da garantire un feedback immediato durante la digitazione. Gli switch Razer gialli, invece, sono di tipo lineare, più silenziosi e rapidi per una scrittura rapida o per il gaming più competitivo. Il design del corpo principale della tastiera è molto semplice, con una base in alluminio ed un poggiapolsi magnetico imbottito, in modo da garantire un’ottima ergonomia nelle sessioni prolungate di gioco. Nella parte alta della tastiera è presente, inoltre, una comoda ghiera multifunzione, programmabile con diversi tipi di comando come il controllo del volume o lo scorrimento rapido delle pagine web. Per quanto riguarda le funzioni di gioco, la Razer BlackWidow V3 offre una modalità gaming attivabile in seconda funzione, che permette di escludere tutti i tasti dedicati alle funzioni Windows. A fianco della modalità gaming è presente un pulsante per l’attivazione delle macro, programmabili direttamente dal software Razer Cortex, scaricabile gratuitamente dal sito del produttore. Per quanto riguarda la creazione di macro, la tastiera supporta combinazioni praticamente infinite, grazie al rollover n-key che permette fino alla pressione simultanea di tutti i tasti del dispositivo. Un altro dei punti di forza della tastiera è rappresentato dal sistema RGB Razer Chroma. Oltre alle centinaia combinazioni disponibili, che permettono di impostare un colore diverso per ogni singolo tasto, alcune applicazioni supportano un’integrazione ancora più profonda, con effetti unici sincronizzati direttamente con le azioni in gioco. La tastiera è utilizzabile unicamente in maniera cablata tramite connessione USB standard.

Razer BlackWidow V3 in pillole:

  • Tastiera meccanica da gaming
  • Switch proprietari Razer verdi o Razer gialli
  • Possibilità di personalizzare macro per comandi rapidi
  • Sistema di illuminazione RGB Razer Chroma
Nato a Varese nel 1990, ha sempre avuto un rapporto di amore/odio con lo studio, almeno fino alla scelta del suo corso universitario. Con l’iscrizione al corso di Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano, ha finalmente ... Leggi tutto
Leggi la scheda tecnica

Domande frequenti su Razer BlackWidow V3

Con quali sistemi operativi è compatibili Razer BlackWidow V3?

Il migliore sistema operativo con cui utilizzare la Razer BlackWidow V3 è sicuramente Windows. La tastiera è comunque utilizzabile su Mac OS, ma in questo caso non è disponibile una versione aggiornata di Razer Cortex per poterla sfruttare al 100%.

Che materiale usano i keycaps di Razer BlackWidow V3?

I keycaps della tastiera sono realizzati in ABS. Si tratta di un materiale abbastanza resistente, tuttavia i tasti potrebbero diventare leggermente lucidi dopo diverse ore di utilizzo. In alternativa, è possibile acquistare separatamente un set di keycaps Razer in PBT DoubleShot, decisamente più resistenti.

In quali colorazioni è disponibile la Razer BlackWidow V3?

La tastiera è disponibile nella classica colorazione nera, oppure nella variante Quartz, con una colorazione rosa metallizzato molto interessante nella sfumatura e nel contrasto con i led RGB.

Ultime recensioni Razer BlackWidow V3

5
Finalmente ho trovato la meccanica definitiva

Acquisto non verificato

Ho già posseduto tastiere Razer in passato, ma sempre limitandomi a tastiere a membrana o ibride come la mia precedente Razer Ornata. Ho voluto, infine, fare il salto di qualità definitivo con la nuova Blackwidow V3. Ho optato per gli switch Razer gialli, di tipo lineare, ed è stata una svolta. Digitazione dal feeling incredibile ed una maggiore reattività in gioco. Le funzioni specifiche per il gaming sono sempre le classiche di Razer, ma sempre una garanzia: macro infinite, RGB personalizzabili in mille modi e molte possibilità di personalizzare diversi profili da caricare in maniera automatica quando viene avviato un determinato gioco. Interessante anche la ghiera, vera novità rispetto alla precedente generazione, personalizzabile e utile per diversi tipi di esigenze. Molto comodo anche il poggiapolsi, ben saldo grazie al connettore magnetico e dotato di un’imbottitura comodissima.

Scrivi una recensione

Ulteriori informazioni

Data di lancio

Disponibile su Trovaprezzi.it a partire da: 07 dicembre 2020

Questo negozio partecipa al Trusted Program. Più informazioni

Questo negozio raccoglie recensioni certificate con Feedaty. Più informazioni

Le stelline rappresentano il punteggio medio delle recensioni degli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Le stelline non sono presenti perché questo negozio ha raccolto meno di 10 recensioni negli ultimi 12 mesi. Il numero tra parentesi indica il numero totale delle recensioni raccolte.

Torna su